Come pagare la sosta

Puoi pagare il servizio di sosta a pagamento attraverso i seguenti sistemi:

  • Monete
  • Carte di credito o debito
  • App per smartphone

Presso il parcometro di via Mura Malatestiane – Vigili Urbani, è possibile anche pagare il permesso di ingresso giornaliero in ZTL.

Le App per il pagamento della sosta

A Fano è possibile pagare la sosta anche con due app per telefono smartphone: MyCicero e EasyPark

mycicero

easypark

 

Entrambi i sistemi prevedono la possibilità di pagare la sosta eliminando il problema delle monete, attivando e terminando la sosta attraverso uno smartphone.
La durata del parcheggio viene calcolata al minuto e sul reale tempo di sosta, fatto salvo il pagamento minimo obbligatorio che per Fano è fissato in 30 minuti di tempo.
L’addebito della sosta può avvenire utilizzando un credito precaricato (borsellino), che può essere utilizzato per sostare presso tutti i parcheggi aderenti ai rispettivi circuiti, senza ulteriori registrazioni e con i medesimi sistemi.
I vantaggi per l’utilizzatore sono numerosi:

  • Si evita il problema del non avere abbastanza monete con sé;
  • Risparmio di tempo nel non dover andare alla ricerca del parcometro funzionante più vicino;
  • Possibilità di prolungare la sosta direttamente da app, se gli impegni durano più del previsto, senza dover tornare al parcometro;
  • Pagamento dei soli minuti effettivi di utilizzo del parcheggio fatto salvo il pagamento minimo obbligatorio che per Fano è fissato in 30 minuti di tempo.

Entrambe le App sono compatibili per i sistemi IOS e Android.

Rimane inoltre attivo il servizio di pagamento della tariffa con carta di credito e bancomat anche prepagate. Gli utenti possono quindi pagare la tariffa di sosta utilizzando, in alternativa allo smartphone e alla moneta, e senza costi aggiuntivi, le modalità di pagamento elettroniche. Tutti i circuiti di pagamento, ad esclusione del fast pay, sono abilitati ad accettare il pagamento senza la necessità di digitare alcun codice.

Come pagare con carta di credito

Come pagare le tariffe agevolate per le aree di sosta in zone mare