Bolletta rifiuti in ritardo, ecco come ritirare i sacchetti per l’umido. Dal 1° luglio basterà presentarsi al centro raccolta di via dei Platani e compilare l’apposita modulistica

25 giugno 2021Bolletta rifiuti in ritardo, ecco come ritirare i sacchetti per l’umido. Dal 1° luglio basterà presentarsi al centro raccolta di via dei Platani e compilare l’apposita modulistica

Per ragioni di natura tecnica che stanno determinando un ritardo nella fatturazione, gli utenti non riceveranno la prossima bolletta per il pagamento della tassa sui rifiuti (Tari) secondo le tempistiche prestabilite. Di conseguenza non potranno contare sul modulo - puntualmente allegato alla bolletta - per il ritiro dei sacchetti destinati alla raccolta dei rifiuti organici. Aset Spa propone dunque una modalità alternativa per consentire agli utenti di ottenere ugualmente i suddetti sacchetti.

A partire dal prossimo 1° luglio, coloro che avranno necessità di ritirarne di nuovi potranno infatti recarsi presso il centro raccolta differenziata di Aset Spa situato in via dei Platani a Fano. Sarà sufficiente presentarsi portando con sé una bolletta. Sul posto si dovrà poi compilare l’apposita modulistica, e il personale provvederà alla consegna immediata dei sacchetti. Gli orari di apertura del centro di raccolta sono i seguenti: martedì, giovedì, venerdì e sabato dalle 7 45 alle 12 30, lunedì e mercoledì dalle 13 15 alle 18. Per eventuali informazioni, il numero verde del servizio di igiene urbana è 800 997474, attivo con orario continuato dalle 8 alle 20 dal lunedì al venerdì, il sabato dalle 8 alle 13.

ASET S.p.A.